Comunicato Stampa n.16

Comunicato Stampa n.16

๐’๐ž๐ซ๐ข๐ž ๐ ๐ฆ๐š๐ฌ๐œ๐ก๐ข๐ฅ๐ž
๐‚๐ž๐ง๐ญ๐ซ๐จ ๐’๐ข๐œ๐ข๐ฅ๐ข๐š ๐†๐ฎ๐ฉ๐ž ๐•๐จ๐ฅ๐ฅ๐ž๐ฒ ๐‚๐š๐ญ๐š๐ง๐ข๐š โ€“ ๐Œ๐š๐Œ ๐๐š๐ฅ๐ฅ๐š๐ฏ๐จ๐ฅ๐จ ๐๐š๐ซ๐ญ๐ข๐ง๐ข๐œ๐จ ๐Ÿ‘-๐ŸŽ

๐—Ÿ๐—ฎ ๐—š๐˜‚๐—ฝ๐—ฒ ๐—ฏ๐—ฎ๐˜๐˜๐—ฒ ๐—ฃ๐—ฎ๐—ฟ๐˜๐—ถ๐—ป๐—ถ๐—ฐ๐—ผ ๐—ฒ ๐—ฐ๐—ฎ๐—น๐—ฎ ๐—ถ๐—น ๐—ฝ๐—ผ๐—ธ๐—ฒ๐—ฟ โ€“ ๐—ฐ๐—ผ๐—ฎ๐—ฐ๐—ต ๐—ฃ๐—ฒ๐˜๐—ฟ๐—ผ๐—ป๐—ฒ: โ€œ๐—ฆ๐˜‚๐—ฐ๐—ฐ๐—ฒ๐˜€๐˜€๐—ผ ๐—ฐ๐—ต๐—ฒ ๐—ฐ๐—ผ๐—ป๐—ณ๐—ฒ๐—ฟ๐—บ๐—ฎ ๐—น๐—ฎ ๐—ป๐—ผ๐˜€๐˜๐—ฟ๐—ฎ ๐—บ๐—ฎ๐˜๐˜‚๐—ฟ๐—ถ๐˜๐—ฎฬ€โ€

In ballo cโ€™era la chance, golosa, di confermare quanto di buono e prezioso visto nel derby etneo, Centro Sicilia Gupe Volley Catania non ha deluso le aspettative e nella quarta giornata del campionato di Serie B maschile, conquista contro MaM Pallavolo Partinico la quarta vittoria in quattro gare ufficiali, mantenendo la vetta del girone L2.

Le motivazioni ci sono tutte ed il match vive di fiammate sin dalle battute iniziali del primo set. Ruggisce subito Piero Turlร  con una schiacciata che spezza lโ€™iniziale equilibrio. Etnei che devono fare i conti con un pimpante Giulio Ranelli (centrale partinicese classe 2001) e lโ€™esperto La Rosa, cosรฌ Partinico cerca e trova un primo sorpasso.
Lโ€™impeto ospite ha breve durata: la riscossa Centro Sicilia Gupe Volley Catania รจ guidata da Raffaele Saitta, 18 a referto, che con una potente schiacciata e poi un dolce appoggio sopra il muro, conduce i suoi alla vittoria del primo parziale (25-20)

Su ritmi decisamente piรน elevati si condensa la seconda ripresa. Ancora Belluomo (7 punti per lui) riesce a scovare il pertugio giusto e lanciare lโ€™allungo etneo. Parziale di 14-8 che incanala nei giusti binari la sfida. La supremazia dei ragazzi di Petrone รจ netta e consente di sbrigare la pratica secondo set in scioltezza (25-16).

Chiaro obiettivo dei padroni di casa รจ quello di chiudere i giochi nel terzo parziale. Ciccio Scuderi non se lo fa ripetere due volte, erigendo per ben due volte un muro che colpisce Partinico e lancia la Gupe. La risposta nero-verde รจ affidata agli attacchi pungenti di Simanella, ma รจ sempre il muro a spegnere il tentativo di rimonta dei ragazzi di Lunetto. Turlร  picchia forte e trova anche un ace, per Partinico cโ€™รจ ben poco da fare. Ancora Saitta (saranno 18 infine per lui) consegna con un vincente la vittoria alla Gupe, sempre piรน leader del raggruppamento.

Con il successo odierno sono 4 su 4, coach Fabrizio Petrone riconosce il buon momento dei suoi โ€œEnorme soddisfazione per il risultato, sapevamo fosse un match importante in quanto doveva dar prova della nostra maturitร . Non lโ€™abbiamo presa sottogamba, questo gruppo รจ unito e forte. Ora ci aspettano due trasferte impegnative. In questo girone tutte le partite sono equilibrateโ€

Mattatore di serata con i suoi 18 punti รจ Raffaele Saitta โ€œVittoria molto importante, queste sono le partite piรน delicate e noi siamo stati bravi. Primo set faticoso, nel secondo e terzo abbiamo gestito e mantenuto il vantaggio racimolato. Il rendimento questโ€™anno sarร  una bella sfida.
Margini di miglioramento?
โ€œMargini ce ne sono tantissimi โ€“ continua Saitta โ€“ questo รจ un gruppo giovane e che ha voglia di stare insieme e allenarsi quindi sono fiduciosoโ€

Il cammino della Centro Sicilia Gupe Volley prosegue sabato 20 febbraio in casa di Gabbiano Pozzallo per il quinto turno del campionato di Serie B maschile.

Centro Sicilia Gupe Volley Catania โ€“ Pallavolo Partinico 3-0 (25-20 / 25-16 / 25-21)

Centro Sicilia Gupe Volley Catania: Saitta 18, Turlร  7, Scuderi F. 8, Calabrese 6, Petrone (K) 4, Belluomo 7, Fassari NE, Mirabella NE, Gambino NE, Romano NE, Scuderi R. N.E, De Costa (L), Magrรฌ (L2).
All: F. Petrone

MaM Pallavolo Partinico: Alaimo (L.), La Rosa (K.) 7, Garofalo 7, Vescovo 3, Simanella A. 8, Simanella G. 4, Castellana, Ranelli L. N.E., Ranelli G. 8
All: F.Lunetto

1ยฐarbitro โ€“ Cardaci (Brolo)
2ยฐarbitro โ€“ A. Rizzotto
#AllaGupesipuรฒ #GupeVolleyCatania

© 2021, gupe1. All rights reserved.