GIOVANILI – LA GUPE GUARDA TUTTI DALL’ALTO

GIOVANILI – LA GUPE GUARDA TUTTI DALL’ALTO

Nonostante la giornata di riposo della serie B2, il volley in casa Gupe Battiati non dorme mai. L’under 19 dei coaches Martinengo e Petrone conclude la regular season provinciale al primo posto, accedendo direttamente in finale. La seconda finalista sarà determinata dal match tra Volley Valley e Atletico Volley Gupe (altra “creatura” della società di via Bellini). Quest’ultima, guidata da Gulisano e Giuntini, ha disputato fin qui un campionato di notevole fattura, considerando l’età del roster (atleti classe ’99, ’00, ’01). Under 17 anch’essa protagonista: alla 9^ giornata, l’Atletico Volley Gupe si trova in vetta alla classifica a quota 22 punti e tiene, di misura, al secondo posto il Volley Valley. Campionato sin qui impeccabile per l’under 15, che, in occasione della trasferta pedarese contro il Giavì, prolunga il suo status di imbattibilità con un secco 0-3 (12-25; 19-25; 15-25). Non è da meno il gruppo under 14 che, proprio contro la diretta inseguitrice, la Roomy 78, colleziona una vittoria per 3 a 0 (25-22; 25-14; 25-21). Al termine dell’incontro, la nota positiva è rappresentata, oltre che dal risultato, dalla crescita tecnica collettiva del gruppo, gratificando e avvalorando il lavoro dei coaches Trombetta e D. Petrone. Diversi gli impegni per i gruppi under 13. Per ciò che concerne il 6vs6, la Gupe Volley Battiati ha fatto il suo esordio nel girone B giorno 3 febbraio alle ore 16:00, battendo in trasferta per 2 a 0 il Riposto (8-25; 7-25), mentre per quanto riguarda la formula del 3vs3, la società etnea presenta ben 4 squadre ai nastri di partenza (tre nel girone E ed una nel girone A).
G.L.R.

© 2016, gupe1. All rights reserved.