LA RICETTA DI VOLLEY CATANIA GUPE: IL ROSTER DI SERIE B E’ SERVITO

LA RICETTA DI VOLLEY CATANIA GUPE: IL ROSTER DI SERIE B E’ SERVITO

Le ricette migliori necessitano di una lenta cottura. Il risultato però quasi sempre da leccarsi i baffi. Con questa metafora potremmo definire il graduale e ponderatissimo percorso che ha portato Volley Catania Gupe ad attendere fino alla certezza dei fatti prima di rendere noti i dettagli del progetto di Serie B. Un progetto ambizioso, che vuol imprimere l’ennesimo segnale di innovazione nel mondo della pallavolo siciliana. Volley Catania Gupe in terza serie sarà infatti la realtà dove i giovani di casa potranno farsi le ossa, maturando per merito di esperienze importanti ed incontri dove il tasso tecnico sarà altissimo. La squadra andrà a confrontarsi con realtà certamente più mature ma non per questo c’è la volontà di presentarsi come Cenerentola del campionato. L’intenzione è infatti quella di proseguire nel percorso che negli ultimi anni ha mantenuto la Gupe tra i nomi di punta della Serie B ed è per questo che il sodalizio ha scelto di affidare all’esperienza di Dario Petrone il ruolo di “uomo-continuità”: sarà assegnato a lui il ruolo fondamentale di collante tra le parti, l’uomo spogliatoio che tutte le squadre vorrebbero avere, unica eccezione in termini di età, necessaria per la crescita di tanti giovani talenti in un clima sereno e costruttivo.

Rimarranno alla corte di coach Fabrizio Petrone, al quale è affidato il ruolo di direttore tecnico nonché di allenatore della formazione di B, Carlo Mollica, Giordano Scalisi e Saverio Valentino, mentre rientrerà dall’esperienza positiva di Fiumefreddo Andrea Fichera, ormai pronto a vestire i panni del protagonista dopo la vittoria del campionato di Serie C e l’ottimo torneo Under 20 disputati durante la scorsa stagione. A seguirne attentamente i passi Tommaso Coppola, talento che dopo essersi messo in mostra all’interno dei campionati giovanili avrà l’opportunità di assaporare per la prima volta la terza serie.

Arriva dal Bronte, grazie alla proficua collaborazione con Franco Cartillone, il centrale classe 2000 Gabriele Sanfilippo, giocatore dalle notevoli qualità fisiche che giunge a titolo definitivo con un operazione di carattere biennale.

Ma i giovani pronti a contendersi le attenzioni dell’allenatore non sono pochi: dal 3 settembre, giorno in cui è fissato il rientro in palestra, anche Simone Sulfaro, Michele Ferracù, Davide Speziale e Christian Blandini, campioni territoriali Under 18 con la maglia del Volley Catania, proveranno a guadagnarsi a suon di sacrifici e sudore uno spazio in campo. Così come Paolo Leonardi,Claudio Nuncibello, Matteo Minnelli, Francesco Petralia, Alessandro Gulisano, Salvo Gambino, Andrea Di Paola, Sebastiano Maugeri, Gabriele Cannavò, Leonardo Biondi e Leonardo Mirabella,tutti pronti a dimostrare di essere in grado di meritare una posto tra i grandi.

Una squadra che attende a braccia aperte le scelte di Federico Testa, Giulio La Rosa, Enrico Tombretta, Simone Nicosia e Dario Basilicò che per motivi diversi non hanno ancora aderito al nuovo progetto ma siamo certi porteranno le passate esperienze nel cuore.

Volley Catania Gupe è già pronta a ripartire, più carica che mai.

© 2018, gupe1. All rights reserved.